Biologo-Nutrizionista

Il Biologo Nutrizionista è un professionista per cui esiste una norma giuridica (art. 3 della legge 24.5.1967, n. 396) che gli riconosce le competenze necessarie a valutare i fabbisogni nutrizionali e ad elaborare diete in condizioni fisiologiche e in accertate condizioni patologiche.

Attraverso una visita/colloquio preliminare, che consta di varie misurazioni antropometriche (peso, altezza, circonferenze, imedenziometria) e varie domande riguardanti le abitudini alimentari (ed eventuali condizioni patologiche accertate), il Biologo Nutrizionista è in grado di stilare un piano nutrizionale appropriato, in grado di:

• Ristabilire il peso corporeo

• Combattere l’invecchiamento precoce

• Combattere la disbiosi intestinale

• Ridurre gonfiore, stipsi e ritenzione idrica

• Migliorare la digestione

• Migliorare il tono dell’umore

• Aumentare le difese immunitarie

Inoltre il Biologo della Nutrizione è competente nella creazione di piani alimentari in caso di accertate patologie quali:

• Celiachia

• Diabete

• Ipertensione

• Iperuricemia

• Dislipidemie

• Candidosi

Aiuta inoltre l’orientamento nelle scelte alimentari in momenti fisiologici particolari (Gravidanza, Allattamento, Attività Sportiva, Svezzamento ecc..) o in caso di scelte etiche (Vegetariani e Vegani).

Per partecipare alle nostre iniziative è necessario iscriversi all'associazione