Feldenkrais®

IL METODO FELDENKRAIS®

per recuperare in pieno funzionalità, elasticità e scioltezza nei movimenti

Il Metodo Feldenkrais®  è un sistema educativo che, attraverso semplici esercizi corporei, stimola la capacità di apprendere, cambiare e migliorare. Attraverso l’ascolto e l’autoosservazione si diventa consapevoli dei propri schemi d’azione e se ne scoprono altri più confortevoli ed efficaci.
Non propone esercizi da imitare, ma un’impostazione di pensiero nel quale l’accento non viene messo sul “che cosa fai”, ma sul “come lo fai”.

Il METODO FELDENKRAIS permette di ottenere:

flessibilità
migliore postura
riduzione del dolore
diminuzione dei meccanismi distruttivi da stress
benessere psicofisico
migliore organizzazione motoria in chi ha problemi di carattere ortopedico e neurologico
perfezionamento delle prestazioni artistiche e sportive
respirazione più libera
affinamento delle capacità percettive
migliore consapevolezza, concentrazione e capacità di apprendimento
maggior piacere e libertà nel movimento
fiducia nelle proprie possibilità e libertà di scelta

A CHI SI RIVOLGE IL METODO FELDENKRAIS?

tutti coloro che desiderano conoscere se stessi attraverso il movimento
chi ha bisogno di recuperare funzionalità compromesse da traumi
chi ha problemi di sciatica-lombalgia
donne in gravidanza
ragazzi di età scolare con vizi di postura
atleti, danzatori e musicisti per raffinare la qualità del lavoro
chi fa lavori usuranti
anziani per recuperare e mantenere la funzionalità nei movimenti

IL METODO FELDENKRAIS VIENE INSEGNATO IN DUE FORME:

1) CONSAPEVOLEZZA ATTRAVERSO IL MOVIMENTO®
Lezioni di gruppo
L’insegnante conduce gli allievi con l’utilizzo della sola voce, proponendo sequenze di movimento che evolvono gradualmente per complessità ed escursione, pur rimanendo nell’ambito di un’attività confortevole, non faticosa e mai forzata.
Per partecipare alle lezioni è richiesto un abbigliamento comodo e caldo, un tappeto e una piccola coperta personale.

2) INTEGRAZIONE FUNZIONALE®
Lezioni individuali su appuntamento.
L’insegnante utilizza una tecnica manuale non invasiva per rendere l’allievo consapevole della propria organizzazione funzionale e suggerire nuovi modi per migliorarne l’efficienza. Il contatto manuale è rispettoso e gentile, mai orientato a forzare bensì a creare un ambiente favorevole all’apprendimento.
L’allievo è normalmente disteso su un apposito lettino basso. Agli allievi non è richiesto di spogliarsi, ma solo di vestire un abbigliamento comodo.

Il Metodo Feldenkrais® è riconosciuto dalla Regione Toscana come Disciplina Bio­Naturale.

 


 

 

Per partecipare alle nostre iniziative è necessario iscriversi all'associazione