Kinesiologia

La Kinesiologia integra è un metodo d’intervento diagnostico terapeutico che parte da una visione integrata dell’essere e che utilizza modelli biosistemici applicati all’individuo in modo olodinamico.

E’ fondamentale il coinvolgimento e la partecipazione del soggetto e, a differenza di altri metodi della medicina bioelettronica, necessita di empatia da parte del terapeuta con il cliente- paziente. E’ uno strumento finalizzato continuamente alla costruzione di una mappa, la mappa della relazione che si va a stabilire con la persona che abbiamo davanti.

Il modello da cui parte la Kinesiologia integra è il pensiero sistemico che a differenza di quello lineare non si basa sulla logica causa-effetto ma presuppone che un effetto, detto anche sintomo, può essere conseguenza di svariate cause. Inoltre sostiene che in un sistema tutte le parti sono tra loro interdipendenti. Il primo passo verso il cambiamento terapeutico è il riconoscimento di regole ed abitudini disfunzionali per poter procedere verso la guarigione-trasformazione attiva e consapevole.

La kinesiologia integra, a differenza di quella applicata, non valuta la resistenza dei muscoli del corpo ma lavora con un solo muscolo, il muscolo “indicatore”, e dialogando in questo modo con l’Anima consente in poco tempo di portare Luce sugli squilibri energetici, emozionali, biochimici e strutturali del corpo stesso.

Per partecipare alle nostre iniziative è necessario iscriversi all'associazione